Reddito di Inclusione (REI), i dati aggiornati nel Salernitano

Secondo i dati aggiornati al 30 settembre, la Campania è la seconda regione in Italia per numero di beneficiari del REI (Reddito di Inclusione) ed è la prima per importo medio mensile.

La sede INPS della provincia di Salerno che ha erogato più redditi di inclusione è quella di Nocera Inferiore a quota 3.124 seguita da Salerno (2.445), Battipaglia (2.070), Agropoli (792), Sapri (703), Sala Consilina (618), Vallo della Lucania (519), Cava de’ Tirreni (318) e Minori (321).

In provincia di Salerno sono poco meno di 11mila i percettori della misura di contrasto alla povertà, partita lo scorso gennaio.

Lascia un Commento