Reddito di Cittadinanza, 6 persone denunciate dalla Guardia di Finanza di Salerno

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Ancora furbetti del Reddito di cittadinanza. I Finanzieri del Comando Provinciale di Salerno hanno denunciato 6 persone che hanno ottenuto l’agevolazione senza averne titolo. Hanno infatti riportato gravi condanne definitive, omettendo di indicare, nelle domande, chi, tra i propri familiari, le aveva subite. Gli accertamenti delle Fiamme Gialle si sono svolti in collaborazione con l’INPS.

 

Tre dei denunciati, pur di far risultare la regolarità della propria posizione, avevano prodotto delle autocertificazioni dalle quali nulla emergeva in merito alle condanne penali subite anni prima. Nel corso degli approfondimenti, sono stati inoltre scoperti ulteriori tre beneficiari che avevano compilato i moduli “tralasciando” di dichiarare l’esistenza, nel nucleo familiare, di persone vicine alla criminalità organizzata. 

Le omissioni accertate hanno consentito agli indagati l’indebita percezione di fondi per oltre 30.000 euro, a partire dall’anno 2019. D’intesa con l’INPS, sono state già avviate le procedure per la revoca immediata del sussidio ed il recupero delle somme illecitamente intascate. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Lascia un Commento