Reati contro la pubblica amministrazione a San Mauro Cilento. Nei guai sindaco, amministratori e funzionari

Amministratori e funzionari del comune di San Mauro Cilento, compreso il sindaco Carlo Pisacane, in tutto 9 persone, sono stati raggiunti questa mattina da misure cautelari eseguite dai carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, richieste dalla locale Procura della Repubblica e disposte dal Gip del Tribunale vallese.

Agli indagati vengono contestati reati contro la pubblica amministrazione.

Tutti i particolari saranno resi noti in una conferenza stampa convocata alle 10.30 presso la Procura di Vallo della Lucania.

Lascia un Commento