Reati contro il patrimonio e furti ad Agropoli, lascia il carcere Vito Marotta

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Lascia il carcere Vito Marotta, 27 anni di Agropoli, arrestato a novembre dello scorso anno nell’ambito di un’indagine della Direzione Distrettuale Antimafia di Salerno, che coinvolse 25 persone per associazione a delinquere finalizzata alla commissione di reati contro la persona e il patrimonio, furti, utilizzo indebito di carte di credito e riciclaggio.

Nei confronti di Marotta cade l’accusa di aver agito con il metodo mafioso. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione. Marotta ha potuto lasciare il carcere ma è stato condotto ai domiciliari per scontare un’altra pena.

 

 
Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp