Ravello, macigno frana dal costone. Ancora problemi sulla provinciale

Il violento temporale che nella notte si è abbattuto sulla Costiera Amalfitana ha nuovamente creato problemi sulla Provinciale Ravello-Chiunzi. Un enorme masso si è staccato dal costone roccioso sovrastante ed è piombato sulla carreggiata, come scrive Il Vescovado. La frana si è verificata tra i chilometri 1 e 3, in località “Carramone”, alle porte di Ravello. Per fortuna è accaduto durante la notte quando non transitavano vetture. 

E’ stato necessario l’intervento dei tecnici della Provincia di Salerno per la messa in sicurezza del tratto di provinciale, estremamente pericoloso.

Lascia un Commento