Ravello Costa d’Amalfi capitale della cultura 2020. La riflessione del sindaco di Cetara

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

I 14 sindaci dei comuni della Costiera Amalfitana si sono riuniti per sostenere il progetto della candidatura dell’intera Costa a Capitale Italiana della Cultura 2020.

La nuova avventura denominata Ravello Costa d’Amalfi è partita nei giorni scorsi con un incontro tra i primi cittadini svoltosi a Villa Rufolo di Ravello, con la guida della Fondazione Ravello, per definire le linee guida di un dossier di candidatura che punterà su economia di sistema e di filiera, beni culturali materiali e immateriali, innovazione tecnologica di supporto, implementazione e integrazione di tutti i servizi territoriali.

 

Prossima tappa del progetto sarà invece l’incontro fissato per lunedì 12 giugno, alle 17, presso l’Auditorium di Villa Rufolo a Ravello: un’assemblea pubblica alla quale sono stati invitati a partecipare tutti i soggetti pubblici che operano sul territorio e i soggetti privati portatori di interessi collettivi e di categoria.

Riascolta qui l’intervista al sindaco di Cetara, Fortunato Della Monica, realizzata da Antonella D’Alto.

Intervista Della Monica su capitale cultura

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento