Ravello, comune entra a far parte dell’Anagrafe Nazionale Popolazione Residente

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Il Comune di Ravello pochi giorni fa è entrato a far parte dell’ANPR, l’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente, la banca dati del Ministero dell’Interno che raccoglie le anagrafi di 8000 comuni italiani, e che sostituirà l’INA (Indice Nazionale delle Anagrafi) e l’AIRE (Anagrafe degli Italiani residenti all’Estero).

Molti i benefici per i cittadini, a cominciare dal rilascio della carta d’identità elettronica che potrà essere richiesta in qualsiasi Comune, in quanto potranno essere utilizzati i dati anagrafici contenuti nella base dati dell’Anagrafe Nazionale Popolazione Residente per richiederne l’emissione.

 

Quindi i cittadini ora possono richiedere i certificati anagrafici in qualsiasi Comune, mentre il cambio di residenza tra Comuni potrà essere fatto con il nuovo concetto di “mutazione anagrafica”, cioè cambio di indirizzo. Semplificazione anche per l’emissione del codice fiscale per i nuovi nati o per gli stranieri di prima immigrazione che viene ora attribuito dal Comune e non più dall’Agenzia delle Entrate.

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp