Ravello, auto sbanda e sfascia la condotta del gas. Paura e traffico

Un momento dell'intervento. Foto Il Vescovado

Un momento dell’intervento. Foto Il Vescovado

Tragedia sfiorata questa mattina sulla Statale Amalfitana, in località Marmorata, nel comune di Ravello.

Come scrive il sito Il Vescovado, un’auto, finendo fuori strada, ha urtato contro la condotta principale del gas metano, provocando un’abbondante fuoriuscita. 

Il traffico è andato immediatamente in tilt anche perchè molti automobilisti si sono allontanati dalle vetture ferme in strada, temendo un’improvvisa esplosione.

Difficile anche per i Vigili del Fuoco farsi strada tra le molteplici vetture ferme. Sul posto anche il personale dell’Amalfitana Gas, azienda che gestisce la distribuzione di gas metano in Costiera.

Per fortuna la condotta è stata immediatamente chiusa scongiurando il rischio d’incendio

Lascia un Commento