Ravello, aggredito autista della SITA Sud

Dalle parole ai fatti in pochi secondi e una banale lite si è trasformata in un’aggressione. La vittima, come racconta Il Vescovado, è un giovane autista della Sita.

L’episodio si è verificato ieri pomeriggio a Ravello al Largo di via Boccaccio quando, alla fermata del bus è scoppiata una lite tra un cittadino e l’autista del bus, un 31enne salernitano, a quanto pare per problemi di viabilità. 

Approfittando del momento della discesa dei passeggeri, l’aggressore è salito a bordo del bus continuando a urlare e poi ha assestato all’autista un ceffone e una testata. 

Il 31enne non ha reagito ma alcuni passeggeri che erano ancora sul bus hanno allertato i carabinieri. 

L’autista, che è stato sostituito da un collega, è stato accompagnato al Pronto Soccorso del Costa d’Amalfi per un controllo

Lascia un Commento