Ravello: 62/a edizione del Festival di Ravellonel segno del Sud

Sarà nel segno del Sud la 62/a edizione del Festival di Ravello, in programma dal 21 giugno al 20 settembre. Un Sud inteso come luogo della mente, un Sud, che è Campania, Sicilia, ma anche Nord Africa. Il Sud del mondo, evocativo e non identificabile, che metta in mostra le sue eccellenze. Sarà una manifestazione, come detto durante la presentazione di ieri, che rinnova la musica sinfonica e da camera, il pop e il jazz, la danza, le mostre di arti visive e gli "incontri di parola".

Oltre 50 gli appuntamenti in programma, con in cartellone nomi del calibro di Dulce Pontes, Pino Daniele, Chick Corea e Stanley Clarke Duet, Burt Bacharach, Asaf Avidan, Fabrizio Bosso, Sergio Cammariere in formazione quintet. Spazio anche alle orchestre sinfoniche: dalla London Symphony Orchestra, all'Orchestre National de France, passando per l'Orchestra Sinfonica di Lucerna e quella cinese di Qingdao.

Lascia un Commento