Rapine e furti nella Piana del Sele, sgominata gang di 10 persone. I dettagli

Associazione per delinquere finalizzata alla commissione di rapine a mano armata, furti in abitazione, furti aggravati, detenzione e porto illegale di armi e munizioni e ricettazione.

Con queste accuse stamattina è stata eseguita un’ordinanza di misure cautelari nei confronti di 10 persone (quattro in carcere, quattro ai domiciliari, due divieti di dimora) dai carabinieri di Eboli al termine di un’indagine coordinata dalla Procura di Salerno.

I fatti risalgono tra il dicembre 2016 e il febbraio 2017 nella Piana del Sele.

I coinvolti sono tutti residenti proprio ad Eboli e hanno un’età che va dai 44 ai 25 anni.

Ascola l’intervista al comandante dei carabinieri di Eboli, Luca Geminale

Geminale su gang rapinatori

Lascia un Commento