Rapine e furti in abitazioni a Salerno, la banda narcotizzava le vittime. Misure cautelari a 7 persone

Eventi e appuntamenti a Salerno e provincia
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Narcotizzavano gli anziani per poi svaligiarne le case i componenti di una banda sgominata e arrestata nel Salernitano. I carabinieri di Salerno hanno eseguito sette provvedimenti nei confronti di altrettanti indagati: due arresti in carcere, quattro ai domiciliari e un divieto di dimora.

Agli indagati sono contestati i reati di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di rapine in abitazione con l’uso di narcotizzante, furti in abitazione e di autovetture, truffe aggravate nei confronti di anziani, riciclaggio e reimpiego di denaro e beni di provenienza illecita, indebito utilizzo e falsificazione di strumenti di pagamento diversi dai contanti, sostituzione di persona.

Fasano Corp. S.r.l. Teggiano

Le indagini hanno permesso finora di individuare cinque rapine dove le vittime sono state narcotizzate, una truffa aggravata nei confronti di un’anziana, un furto in abitazione e di un’auto, tra Salerno e Battipaglia, dal 2018 al 2023. Sarebbero anche state effettuate tre operazioni di riciclaggio.

Unisciti gratis al canale WhatsApp e  di Radio Alfa, per ricevere le nostre notizie in tempo reale. Ci trovi anche su Google News.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookInstagram, X e YouTube.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

 
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Eventi e appuntamenti a Salerno e provincia

Lascia un Commento