Rapine ai tir anche nel Salernitano, 31 indagati in Campania

Riguarda anche il Salernitano l’operazione contro i rapinatori di tir scattata questa mattina all’alba al termine di indagini condotte dai carabinieri di Marcianise, nel Casertano.

Sono state eseguite ordinanze di custodia cautelare nei confronti di 31 persone indagate a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata alle rapine in danno di autotrasportatori aggravate dal sequestro di persona, porto abusivo di armi da fuoco e ricettazione.

L'operazione è scattata tra le province di Salerno, Napoli, Benevento e Caserta. Durante le indagini, coordinate dalla Procura di Napoli Nord, sono stati accertati 20 episodi ed è stata recuperata merce, tra cui farmaci antitumorali e plichi postali, per un valore di oltre 2,5 milioni di euro. La merce era destinata ad alimentare vari tipi di 'mercati paralleli' dei prodotti rubati. 

Lascia un Commento