Rapine a commercianti e ad imprenditori, 4 arresti nell’Agro Nocerino Sarnese

Quattro persone tra i 41 e i 60 anni, residenti ad Angri e Pagani, sono state arrestate dai carabinieri di Nocera Inferiore per tentata rapina e ricettazione, nell’ambito di un’operazione scaturita da alcune rapine a commercianti e imprenditori.

Secondo quanto hanno scoperto i militari, i quattro, già noti alle forze dell’ordine, avrebbero pianificato nei dettagli una rapina ad un commerciante, del quale avevano studiato le abitudini, e del quale sapevano che si sarebbe recato in banca a versare del denaro.

I militari, che erano già sulle loro tracce, sono riusciti a bloccare in flagranza i quattro, due basisti e due esecutori materiali, ed hanno recuperato una pistola scacciacani priva di tappo rosso, nascosta in un’auto, ed un motoveicolo risultato rubato a Vietri sul Mare che sarebbero serviti per mettere a segno il colpo. I quattro sono stati condotti in carcere, e a carico di uno di loro i militari hanno sequestrato la card elettronica per l’erogazione del reddito di cittadinanza.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento