Rapina una donna in un parcheggio a Salerno, 26enne ai domiciliari

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Ieri i carabinieri hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di arresti domiciliari nei confronti di un 26enne polacco, residente a Baronissi, per rapina aggravata.

Il provvedimento del Tribunale di Salerno è scattato dopo le indagini dello scorso novembre quando il giovane, secondo l’accusa, avrebbe commesso una rapina nei confronti di una donna di origine albanese, residente a Napoli, nei pressi del parcheggio “Marina d’Arechi”, a Salerno.

 

L’uomo aveva rapinato la donna della somma di 300 euro con violenza tanto da doverle rendere necessario anche alle cure sanitarie.

Dopo la denuncia presentata dalla vittima, i carabinieri hanno identificato e denunciato il 26enne che è stato quindi messo ai domiciliari.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp