Rapina in un’azienda agricola ad Eboli, pestati a sangue quattro operai

Pestati a sangue e rapinati nella notte quattro operai di origine indiana alle dipendenze di un’azienda zootecnica di Eboli, in località Fiocche.

I malviventi, da quanto riferito dalle vittime, erano in tre ed hanno fatto irruzione nel loro alloggio. Li hanno picchiati utilizzando bottiglie, sedie e perfino un ventilatore afferrato sul posto. Sono fuggiti non prima di essersi impossessati dei telefonini delle vittime e della somma di circa 1.500 euro in contanti.

Le vittime della rapina, di età compresa tra i 46 ed i 26 anni, hanno riportato delle ferite e hanno avuto bisogno delle cure dei medici. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Santa Cecilia di Eboli che ora indagano  sulla strana rapina. 

I malviventi avrebbero tentato un furto nell’azienda agricola, ma sarebbero stati scoperti dai 4 operai che poi sono stati picchiati e derubati. Gli investigatori però non escludono anche altre ipotesi come quella di una spedizione punitiva.

Lascia un Commento