Rapina in una tabaccheria a Salerno, commesso colpito col calcio della pistola

Rapinatori in azione ieri sera nella nota tabaccheria di via Michele Conforti a Salerno.

Due malviventi hanno atteso l’orario di chiusura e con armi in pugno e volto coperto, poco dopo le 20, hanno fatto irruzione nei locali intimando al commesso di consegnare l’incasso.

Uno dei rapinatori lo ha colpito alla testa con il calcio della pistola nel momento in cui ha avuto un po’ di esitazione ad eseguire gli ordini.

I due rapinatori si sono impossessati del denaro e subito sono fuggiti via. La vittima ha subito avvisato le forze dell’ordine. Sul posto sono arrivate le volanti della Polizia che hanno avviato le indagini. Hanno raccolto la testimonianza della vittima della rapina ed hanno perlustrato la zona.

La Tabaccheria è a pochi passi dal vecchio Stadio Vestuti, in una zona centrale della città. Il bottino è da quantificare con precisione, ma si aggira intorno ad un migliaio di euro.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento