Rapina in un bar ad Eboli, bottino di 300 euro

Una rapina è stata messa a segno ieri pomeriggio al bar “La Loggetta” di Eboli in Piazza della Repubblica.

Intorno alle 15 un giovane con problemi di tossicodipendenza, a volto scoperto, è entrato in azione minacciando la cassiera per farsi consegnare l’incasso, infilando la mano in tasca mimando di stare prendendo una pistola e affermando che avrebbe ucciso anche il proprietario.

Ha poi preso 300 euro ed è fuggito via. Sotto shock la cassiera.

Il proprietario, arrivato poco dopo, ha allertato le forze dell’ordine che stanno vagliando le immagini delle telecamere.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento