Rapina di 8mila euro in una sala scommesse a Scafati

Una rapina di quasi 8000 euro è stata messa a segno nei giorni scorsi a Scafati in una sala scommesse in via Martiri d’Ungheria.

Ad agire sarebbero state almeno due persone che hanno minacciato con un’arma uno dei proprietari nella parte esterna della sala scommesse intimandogli di aprire la cassa per farsi consegnare il bottino.

Prelevato anche il denaro presente nelle macchinette da gioco. I due poi sono fuggiti  in sella ad uno scooter. Sull’episodio indagano i carabinieri che hanno acquisito i filmati di videosorveglianza.

Lascia un Commento