Rapina all’ufficio postale di Cava de Tirreni. Sequestrato il direttore. Bottino di 14mila euro

Benvestiti e con atteggiamento distinti sono entrati nell'ufficio postale della frazione San Pietro di Cava de Tirreni, hanno chiesto di poter parlare con il resposabile dell'ufficio per avviare una pratica.

In realtà hanno bloccato il direttore, sequestrandolo e chiudendolo in una stanza. Poi hanno avuto il tempo indisturbati di svaligiare il bancoposta portando via circa 14mila euro in contanti.

Quando i criminali sono entrati nell’ufficio postale non c’erano clienti. Le forze dell'ordine hanno rilevato la presenza delle videocamere di sorveglianza nella zona.

Bispgnerà verificare se hanno registrato immagini utili ad identificare i due rapinatori 

Lascia un Commento