Raid al cimitero di Fisciano, rubati 80 portavasi

Nuovo raid nel cimitero di Fisciano.

Nella notte tra mercoledì e giovedì ignoti si sono introdotti nel camposanto della frazione Lancusi rubando 80 portavasi in rame al cui interno vi erano i fiori.

Ad accorgersi dell’accaduto sono stati i custodi che hanno subito dato l’allarme. Al via le indagini per risalire all’identità del ladri anche grazie alle telecamere di videosorveglianza.

Nei giorni scorsi, proprio nel cimitero comunale, sono partiti i lavori per la realizzazione di circa 170 loculi.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento