Raduno Marinai d’Italia, a Salerno anche il sottosegretario alla Difesa Tofalo

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Era presente anche il sottosegretario alla Difesa, Angelo Tofalo, ieri a Salerno al XX Raduno Nazionale dei Marinai d’Italia che ha registrato tantissima partecipazione tanto da creare disagi alla viabilità cittadina. Ha attratto tanti curiosi ed appassionati la nave scuola Amerigo Vespucci.

In mattinata la sfilata sul Lungomare di Salerno partendo da piazza della Concordia di migliaia di persone tra soci dell’Associazione Marinai, studenti degli istituti nautici italiani, reparti in armi della Marina e di altre Forze Armate. 

Il sottosegretario Tofalo dopo aver rivolto un omaggio ai caduti e parole di vicinanza alle famiglie, ha evidenziato che “dall’impresa di Premuda ai giorni nostri, la Marina Militare è componente strategica della Difesa grazie alla versatilità di impiego dei propri uomini e ad assetti altamente tecnologici”. “I marinai d’Italia, in servizio e in congedo, sono un prezioso patrimonio per il Paese”, ha detto Tofalo. Ha poi ringraziato il personale militare in servizio, in Italia e all’estero: “le donne e gli uomini della Marina Militare, impegnati nei mari di tutto il mondo, sono ambasciatori dell’Italia”. 

Nel corso della manifestazione, è stata conferita la Medaglia d’Oro al Merito della Marina all’Associazione Nazionale Marinai d’Italia per essere “esemplare portatrice di antichi valori di cui tiene accesa la fiamma”, come cita la motivazione. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento