Raccolta tartufi nella fascia pinetata di Eboli, controlli e sanzioni

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Le Cotoniere Saldi

Controlli da parte dei carabinieri nella fascia pinetata del Comune di Eboli per la tutela del patrimonio forestale e ambientale e il controllo della raccolta dei prodotti del sotto-bosco.

Alcune persone impegnate nella ricerca di tartufi freschi sono stati sanzionati per mancata autorizzazione alla raccolta. I tartufi “bianchetto” raccolti sono stati distrutti.

La ricerca e raccolta del tartufo sono disciplinati con norme precise. Occorre infatti il possesso di un tesserino, le attività di ricerca e raccolta devono avvenire senza arrecare danno alle tartufaie e con l’ausilio di un cane, le buche scavate devono essere ricoperte dopo aver estratto il tartufo e la raccolta può essere effettuata solo nei periodi stabiliti dal calendario pubblicato dalla Regione Campania.  

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa
Le Cotoniere Saldi

Lascia un Commento