Raccolta rifiuti a Castel San Giorgio, protestano i 23 dipendenti (AUDIO)

Da due giorni non viene raccolta la spazzatura a Castel San Giorgio per una protesta dei 23 dipendenti della cooperativa che si occupa del servizio.

E’ scaduto il loro mandato e il Comune al momento non ha prorogato il servizio alla cooperativa.

Le preoccupazioni sono per il nuovo piano industriale del comune che prevederebbe la riduzione da 23 a 12 della forza lavoro.

 

Ne abbiamo parlato questa mattina a Radio Alfa con il delegato sindacale della Cgil Gianluca Mancini

Riascolta l'intervista QUI

Intervista operaio Castel San Giorgio

Lascia un Commento