Raccolta differenziata, presentata la Summer Hit di Legambiente. Trionfa Il Cilento

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Al via, per il 15esimo anno, Riciclaestate, la campagna di Legambiente Campania e Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi) che informa e sensibilizza cittadini e turisti sull’importanza della raccolta differenziata attraverso l’avvio a riciclo e il riutilizzo dei rifiuti di imballaggio e il risparmio di materie prime vergini.

Ad agosto e a settembre i volontari di Legambiente saranno presenti nelle principali località turistiche campane con iniziative per rendere più efficiente la raccolta e il riciclo dei rifiuti dei Comuni. Presso gli stabilimenti balneari, info point e spazi comunali saranno affisse locandine con dieci regole per “non contagiare” la qualità della raccolta differenziata.

In occasione del lancio di Riciclaestate, Legambiente presenterà la Summer Hit relativa al 2019 delle migliori performance estive dei comuni costieri per la raccolta differenziata.

 

Lo scorso anno, dei 56 comuni costieri campani analizzati,  25 hanno raggiunto e superato il 65% di raccolta differenziata come previsto dalla legge. Il valore più alto dell’indice è stato riscontrato ad Ascea mentre il valore più basso è a Torre del Greco. I comuni che hanno conseguito le migliori performance ad agosto sono tutti salernitani: Ascea, Montecorice, Pisciotta, Centola, Camerota e San Giovanni a Piro  

Nel dossier, Legambiente ha effettuato anche un monitoraggio per misurare il livello di trasparenza, accessibilità dei piani di raccolta differenziata dei 60 comuni costieri della Regione Campania. In 48 di questi è presente il calendario relativo alla raccolta differenziata per le utenze domestiche. In costiera cilentana solo in 15 comuni è consultabile il calendario. In costiera amalfitana solo in  5 dei 10 complessivi Nei comuni della Piana del Sele, il 75% dei comuni ha nel proprio sito web la presenza del calendario della differenziata.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp