Raccolta differenziata in spiaggia, i dati del monitoraggio Legambiente nel Salernitano

Prosegue il monitoraggio di Legambiente Campania sulle spiagge campane per fotografare la percezione dei villeggianti sulla qualità della raccolta differenziata.

Nelle 16 spiagge monitorate in provincia di Salerno, i contenitori della raccolta differenziata risultano assenti solo in 1 spiaggia su 4. Complessivamente, in 2 spiagge su 3 viene effettuata la raccolta differenziata.

Plastica, vetro e carta sono i materiali maggiormente riciclati. In 1 spiaggia su 2 però ancora non è presente il contenitore per differenziare l’umido organico.

Risultano poco presenti nelle nostre spiagge anche le fontanelle per l’acqua potabile, individuate solo nel 45% dei casi, un’assenza che incentiva spesso all’acquisto e utilizzo di bottigliette o bicchieri di plastica.

C’è poi ancora troppa plastica nei punti ristoro o bar presenti sulle spiagge dove si usano stoviglie in plastica usa e getta in ben 4 bar o punti ristoro su 5. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento