Quote rosa a Castel San Lorenzo, questione si avvia a soluzione

Si avvia a soluzione la questione del mancato rispetto delle quote rosa nella giunta comunale di Castel San Lorenzo.

L’amministrazione retta da Giuseppe Scorza ha individuato il possibile nome che dovrebbe colmare un vuoto evidenziato già all’indomani delle elezioni del 2016. Sarebbe quello di Antonietta Iuliano, eletta ma non intenzionata ad entrare in giunta per motivi personali.

La questione era stata sollevata dalla minoranza che aveva sollecitato l’intervento del difensore civico presso la Regione Campania affinché venisse rimodulata la giunta comunale, composta unicamente da figure maschili.

Pertanto il difensore civico ha nominato con decreto un commissario ad acta che dovrà valutare e ufficializzare il nome del nuovo assessore, assicurando così il rispetto della legge 25/2012.

Lascia un Commento