Questione cinghiali, il 31 maggio al Parco la consegna dei tesserini ai 230 selecontrollori

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Saranno consegnati domani alle 18 presso il Centro Studi e ricerche sulla Biodiversità i tesserini ai 230 selecontrollori che avranno il compito di fare fronte alla piaga dei cinghiali, che da anni devastano il territorio del parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

I 230 selecontrollori hanno partecipato al Corso di Formazione e Abilitazione di Selecontrollori degli Ungulati, ed ora, con il coordinamento del Parco e dei Carabinieri Forestali, effettueranno battute singole o in gruppo.

Inoltre domani sarà presentato il Piano d’Azione per la Gestione del Cinghiale nel Parco, per il quale la carne dei cinghiali sarà sottoposta a controlli dell’Asl e poi commercializzata. Saranno anche collocati dei recinti di cattura nelle aree dove i cinghiali sono più numerosi.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento