Questa mattina proclamati i 32 nuovi eletti al Consiglio Comunale di Salerno

Si è tenuta questa mattina al Salone dei Marmi del Comune di Salerno la proclamazione dei 32 nuovi eletti al Consiglio Comunale, dopo che nei giorni scorsi erano terminate le operazioni di riconteggio dei voti. Il presidente dell’Ufficio Centrale Elettorale, Valentina Chiosi, ha elencato nomi, cognomi, liste d’appartenenza e assegnazioni. Alla maggioranza vanno 26 seggi: 9 ai Progressisti, 5 a Campania libera e Salerno per i Giovani, 3 al Partito socialista e 2 a Davvero Verdi e Moderati per Salerno. Entrano in consiglio comunale dopo il riconteggio Eugenio Stabile (740 voti) e Fabio Polverino (717) che hanno scavalcato rispettivamente Pia Napoli e Gianluca Memoli. Alla fine del mese si prevede il primo consiglio comunale.
In maggioranza ci sono Mimmo Ventura, Luca Sorrentino, Ermanno Guerra, Antonio Fiore, Rosa Scannapieco, Lucia Mazzotti, Sara Petrone, Rocco Galdi, Eugenio Stabile, Horace Di Carlo, Nico Mazzeo, Donato Pessolano, Paola De Roberto, Fabio Polverino, Alessandro Ferrara, Antonio D’Alessio, Paky Memoli, Felice Santoro, Corrado Naddeo, Massimiliano Natella, Paolo Ottobrino, Veronica Mondany, Antonio Carbonaro, Peppe Ventura, Pietro Damiano Stasi e Leonardo Gallo.

All’opposizione ci sono i consiglieri Roberto Celano e Giuseppe Zitarosa di Forza Italia, Ciro Russomando di Attiva Salerno, Antonio Cammarota de La nostra libertà, Giovanni Lambiase e Dante Santoro.

Lascia un Commento