Pubblicati gli avvisi per vita indipendente e inclusione delle persone con disabilita’

Il Piano di Zona Ambito S2 rende noto che sono stati pubblicati gli Avvisi relativi ai Progetti Sperimentali di vita indipendente e inclusione nella società di persone adulte con disabilità.

Il progetto prevede l'erogazione di incentivi di natura economica per l'assunzione di un assistente personale o per l’accesso a una borsa lavoro della durata di in anno.

Può presentare domanda per l’Assistente personale il cittadino in condizione di grave disabilità che, a prescindere dal livello di autosufficienza, presenti elevate potenzialità di autonomia e abbia manifestato la volontà di realizzare un personale progetto di vita indipendente.

Può presentare domanda per la Borsa lavoro la persona in condizione di disabilità medio-lieve, con capacità lavorativa ed abilità sociali tali da consentire l’inserimento all’interno di un percorso progettuale.

A tal fine, tutte le aziende, imprese, operatori economici, cooperative, etc. ed enti pubblici, disponibili ad ospitare i beneficiari di Borse lavoro possono presentare domanda per favorire l’inserimento del disabile.

E’ prevista la sottoscrizione di un accordo tra il Piano di Zona S2 e l’impresa nel quale verranno specificate le condizioni e i nominativi dei destinatari della borsa lavoro.

 

Lascia un Commento