Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’UE la richiesta della Dop per la colatura di alici di Cetara

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

E’ stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Ue la domanda di registrazione della DOP Denominazione di Origine Protetta per la colatura di alici di Cetara. La pubblicazione conferisce il diritto di opporsi alla registrazione entro tre mesi passati i quali il prodotto potrà avvalersi del riconoscimento (e tutela) europeo.

Si tratta di un enorme passo avanti per il riconoscimento promosso dall’Associazione per la Valorizzazione delle Alici di Cetara, presieduta da Lucia Di Mauro, imprenditrice del settore. Da oggi dunque scatta il “countdown”.

 

La richiesta di registrazione della denominazione Dop “Colatura di Alici di Cetara” è partita da Cetara a luglio del 2019. La pubblica audizione, con relativa lettura del disciplinare di produzione, ha concluso l’iter “italiano” verso l’ottenimento del marchio Dop. Un percorso verso il riconoscimento cominciato sin dal 2015

La colatura di alici di Cetara è un prodotto agroalimentare tradizionale campano, tipico di Cetara, preziosissimo liquido ambrato discendente del Garum degli antichi Romani. Una salsa liquida prodotta da un tradizionale procedimento di maturazione delle alici in una soluzione satura di acqua e sale.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp