PROVINCIALI – Ricrescono le liste

Giunta la primavera, con i primi tepori, spuntano, un po’ dovunque, i fiori della bella stagione. E così accade anche per le liste a sostengo di questo o quel candidato alla presidenza della Provincia. Angelo Villani e Edmondo Cirielli, in questo momento, stanno giocando una partita a dama, nella quale è importante sottrarre all’avversario anche una sola pedina. Il tutto avviene anche attraverso la prolificazione del numero delle liste delle rispettive coalizioni.
Ci sono alcune novità importanti anche per la composizione della squadra di Angelo Villani: Partito Democratico, Lista Presidente, Italia dei Valori, Popolari per Villani, Verdi, Sdi, Rifondazione Comunista, Sinistra Democratica, le 2 civiche composte da giovani e donne, ma anche il Partito Radicale ed i Repubblicani di Italico Santoro che, nelle ultime ore, stanno stringendo i rapporti con il Presidente della Provincia per un imminente accordo politico ed elettorale. Si passa, dunque, dalle 9 liste che, nel 2004, sostennero la corsa vincente di Villani a Palazzo Sant’Agostino alle 11 della campagna elettorale 2009.
Per il candidato del centro destra Cirielli, il quadro sembra abbastanza delineato: Popolo della Libertà, Alleanza per Cirielli, Forza Provincia, Alleanze per le libertà, Alleanza di Centro, Movimento per le Autonomie, Nuovo PSI, Democrazia Cristiana, Movimento per l’Italia, Destra Sociale, Popolari Udeur, Democrazia Federalista Campania. 12 liste per Cirielli anche se, per le prossime giornate, si attende l’ok da parte dell’Unione Di Centro di Ciriaco De Mita che porterebbe a 12 il numero dei partiti a sostenere la corsa di Edmondo Cirielli verso la presidenza della Provincia di Salerno.

tratto da www.agendapolitica.it

Lascia un Commento