PROVINCIALI – Piccoli consiglieri crescono

In barba al sindaco Vincenzo De Luca che le ha sempre considerate strumenti inutili di partecipazione democratica, le 4 circoscrizioni salernitane, in vista delle elezioni provinciali, si preparano a diventare importanti trampolini di lancio, per numerosi consiglieri che puntano a diventare rappresentanti a Palazzo Sant’Agostino.
Ecco alcuni dei nomi che hanno già firmato le candidature e che saranno in prima linea per le elezioni provinciali del giugno. Mario Caravano, presidente della Circoscrizione Centro, esponente storico prima della Margherita e poi del PD, scende in campo nel collegio Salerno 1 all’interno della Lista del Presidente, il movimento civico che sostiene la candidatura di Angelo Villani. Un altro presidente, Pietro Abate, che guida la circoscrizione Irno, sarà, invece, candidato nella lista di Movimento per l’autonomia nel collegio Salerno 3. Rinunciano, almeno per il momento, ad una campagna elettorale attiva, gli altri due presidenti Bracciante e Natella.
Ancora piu’ numerosa, per ovvie ragioni, la truppa dei consiglieri di circoscrizione che puntano ad un seggio all’interno del consiglio provinciale. Elvira Morena sarà candidata nel collegio Salerno 1 nel Popolo della Libertà, Massimo De Fazio, nella stessa lista, ma nel Salerno 2. Nel collegio Salerno 5 ci saranno Riccardo Pucciarelli per Movimento per l’autonomia, Sidney Redetich per i Verdi, Enzo Musto all’interno della lista di Alleanza per Cirielli.

tratto da www.agendapolitica.it

Lascia un Commento