PROVINCIALI – Due colpi azzurri

Nonostante l’incertezza sulla futura designazione del coordinatore provinciale del Partito del Popolo della Libertà il segretario organizzativo di Forza Italia Antonio Russo continua la sua campagna acquisti per definire la lista di "Forza Provincia", una delle civiche a sostegno della candidatura di Edmondo Cirielli, ispirata, nel simbolo e nelle idee, a Forza Italia.
Proprio in queste ore Russo ha incassato l’ok di due nomi di grande spessore nel mondo della politica della parte settentrionale della provincia di Salerno. Il primo è quello di Massimiliano Mazzola, fratello dell’ex primo cittadino del comune di Angri Gianpaolo che è stato “licenziato”, sotto il profilo politico da una strana ed originale alleanza tra i consiglieri e gli assessori di AN e dei Popolari Udeur. Il secondo colpo, messo a segno proprio nelle ultime ora, ci porta a Cava dei Tirreni dove ha accettato di candidarsi nella lista di Forza Provincia anche l’ex primo cittadino del comune metelliano Alfredo Messina. Strano gioco del destino, anche Messina, nella sua esperienza amministrativa alla guida del comune di Cava dei Tirreni, fu mandato a casa dall’ostracismo di Alleanza Nazionale ed in modo particolare dell’attuale candidato alla provincia Edmondo Cirielli.
Quella che va delineandosi è, sicuramente, una lista importante, fatta di uomini e donne che sono territorialmente legati ai rispetti collegi di appartenenza. E’ il caso di Gregorio Fiscina, che sarà candidato nel collegio di Buccino, mentre a giorni dovrebbe arrivare l’ok anche da parte di Costabile Maurano, attualmente sindaco del comune di Castellabate.

tratto da www.agendapolitica.it

Una risposta

  1. UFM 08/04/2009

Lascia un Commento