Provincia scrive al Prefetto: “Maggiori controlli sulla Litoranea”

Maggiori controlli sulla strada provinciale 175, la Litoranea di Salerno vengono chiesti dalla Provincia di Salerno, ente proprietario e gestore dell’arteria, al Prefetto di Salerno Francesco Russo.

In una lettera a firma del Consigliere Provinciale alla Viabilità Antonio Rescigno e del Dirigente del Settore Viabilità e Trasporti Domenico Ranesi, si evidenzia la pericolosità della strada, teatro di frequenti incidenti stradali, dove sono presenti varie intersezioni con importanti strade provinciali, numerosi accessi, e la rotatoria di Campolongo.

Sulla strada il traffico è particolarmente intenso, specie d’estate, quindi la Provincia chiede al Prefetto di emettere apposito Decreto, per autorizzare l’installazione di dispositivi per il controllo del traffico, senza la necessità della contestazione immediata delle violazioni nel tratto compreso tra il Km  6 e il km 19+400, nel territorio di Eboli. Spesso, infatti, si evidenzia nella nota, non si rispettano i limiti di velocità, e frequentemente gli incidenti causano ingenti danni alle barriere stradali, ai pali dell’illuminazione e ai muri di recinzione delle proprietà private prospicienti la strada, a cui l’ente deve fare fronte a proprie spese.

Da qui la richiesta al Prefetto di sollecitare il coordinamento delle varie Forze di Polizia presenti sul territorio, per una più assidua vigilanza della tratta stradale.

 

Lascia un Commento