Provincia, finanziato il progetto di messa in sicurezza del costone sulla Sp 12 tra Aquara e Castelcivita

E’ ad una svolta importante la vicenda del “famoso” masso, sulla strada Provinciale 12 che attraversa i comuni degli Alburni. Nell’elenco delle infrastrutture stradali finanziate dalla Regione Campania con fondi del Cipe, c’è anche l’importante intervento per la messa in sicurezza del costone roccioso che sovrasta la strada provinciale 12, interessata, nel tratto tra Aquara e Castelcivita, dalla presenza del masso: la Provincia di Salerno, che cura l’intervento, riceverà un finanziamento di 4 milioni e 800 mila euro.  

La strada è chiusa dal 2015, quando si staccò l’enorme masso che finì sulla carreggiata, costringendo la Provincia di Salerno, che ha competenza sulla strada, a chiuderla al transito per ragioni di sicurezza, pur tra tante polemiche circa la mancata soluzione al problema, a causa delle grandi risorse finanziarie necessarie.

Con la somma di 4 milioni e 800 mila euro si dovrà provvedere alla messa in sicurezza del costone roccioso, dal momento che lungo la parete rocciosa è presente del materiale in condizioni precarie di equilibrio, oltre alle evidenti lesioni riscontrate sulla parete.

Lascia un Commento