Provincia approva progetto per quasi 5 milioni per la Sp 12

Ancora un passo in avanti per la soluzione della questione relativa alla messa in sicurezza della strada provinciale 12, interessata da un pericolo di caduta massi dal costone roccioso che sovrasta la strada, nel comune di Aquara al confine con Castelcivita.

La strada è chiuSa dal 2015, quando si staccò un enorme masso che finì sulla carreggiata, costringendo la Provincia di Salerno, che ha competenza sulla strada, a chiuderla al transito per ragioni di sicurezza, ma non in maniera indolore. Tante infatti sono state le polemiche circa la mancata soluzione al problema, che necessita di ingenti somme.

L’ente di Palazzo Sant’Agostino nei giorni scorsi ha approvato il progetto definitivo esecutivo, esclusivamente in linea tecnica, per un importo di 4 milioni e 800 mila euro. Il progetto dovrà essere finanziato dalla Regione Campania. Si dovrà provvedere alla messa in sicurezza del costone roccioso, dal momento che lungo la parete rocciosa è presente del materiale in condizioni precarie di equilibrio, oltre alle evidenti lesioni riscontrate sulla parete.

Lascia un Commento