Proteste dei disoccupati ad Angri contro la AngriServizi. Ascolta le loro voci (AUDIO)

Proteste questa mattina ad Angri indirizzate alla società partecipata comunale AngriServizi che avrebbe disatteso gli impegni nei confronti di alcuni disoccupati che attendono di poter svolgere delle attività come fatto finora con la precedente amministrazione comunale per aver un minimo ristoro della loro situazione economica.

 

Due donne si sono chiuse nei bagni dell’Ufficio Servizi Sociali del Comune in attesa di avere risposte dal sindaco. Le loro voci e quelle di un altro disoccupato sono state raccolte per Radio Alfa da Tiziana Zurro

Riascolta le interviste QUI

Disoccupati di Angri – proteste

Lascia un Commento