Protestano gli operatori del settore raccolta rifiuti, il punto con il consigliere Picarone

Da nord a sud della provincia gli operatori del settore raccolta rifiuti, dipendenti dei diversi Consorzi di bacino, protestano per il mancato pagamento degli stipendi ma soprattutto per l’incertezza che aleggia sul futuro del comparto.

Tutti in attesa della nuova Legge Regionale di riordino del ramo rifiuti.

 

Abbiamo provato a capirne di più con il Consigliere regionale Franco Picarone, presidente della Commissione Bilancio

Riascolta l'intervista QUI

Picarone su stipendi Consorzio Bacino

Lascia un Commento