PROTESTA TIR – Blocco dalla notte scorsa in tutta la Campania

Blocco dei Tir dalla notte scorsa in tutta la Campania con presidi di protesta alla barriera autostradale di Mercato San Severino, sulla A30, e allo svincolo della A3, ad Atena Lucana, sulla carreggiata in direzione nord. Una cinquantina di camion sono fermi in fila indiana sull’autostrada e lasciano passare, al momento solo le auto. Camion in presidio anche a Sicignano degli Alburni e ad Eboli, nei pressi dello svincolo, per impedire l’ingresso in autostrada degli autotrasportatori. Blocco anche nell’area portuale di Salerno e di Napoli e nei principali snodi autostradali della Campania. La protesta, così come accaduto in Sicilia, riguarda il caro carburanti e  l’aumento dei pedaggi autostradali.


Nel pomeriggio gli autotrasportatori in presidio ad Atena Lucana hanno lasciato la sede autostradale per collocarsi nei pressi della rotonda lungo la statale 19 a pochi metri dall’ingresso in A3. I manifestanti impediscono il transito ai mezzi pesanti così come accade anche nei pressi degli svincoli di Sicignano, Eboli, Battipaglia e Pontecagnano.
Alla protesta non aderisce, però, il grosso dell’autotrasporto delle varie organizzazioni di categoria che sono in attesa di una risposta dal Governo Monti alle richieste avanzate nei giorni scorsi dal settore.

Lascia un Commento