Prosegue la campagna di scavo a Monte Pruno di Roscigno (AUDIO)

Proseguono e dovrebbero concludersi a breve i lavori di scavo in corso al Parco Archeologico del Monte Pruno, nel comune di Roscigno, per un importo di oltre 600mila euro.

Da diverse settimane archeologi e vari professionisti, oltre a un nutrito gruppo di operai locali, stanno lavorando a Monte Pruno per portare alla luce una città edificata tra il IV e il III secolo, dove nel corso di precedenti scavi, sono stati ritrovati importanti reperti, attualmente custoditi al museo di Roscigno, al museo di Paestum e a quello di Salerno.

 

Proprio a Monte Pruno Annavelia Salerno ha incontrato il sindaco di Roscigno Pino Palmieri 

Riascolta l'intervista QUI

Pino Palmieri su scavi archeologici

Lascia un Commento