Prometteva posti di lavoro in cambio di soldi, denunciata donna a Sarno

Si proponeva come mediatrice per offrire posti di lavoro in cambio di soldi. Per questo motivo è stata denunciata per truffa una donna di Sarno, segnalata alle forze dell’ordine che avrebbe intascato dei soldi promettendo lavori in ristoranti e locali commerciali di Sarno che però non avevano alcuna esigenza di personale.

Le vittime consegnavano i soldi poi si recavano nei luoghi di lavoro indicati dalla donna, ristoranti e  per scoprire che però si trattava di una truffa.

Le vittime erano soprattutto giovani disoccupati o persone in difficoltà economiche.

La truffa è stata scoperta e denunciata da una ragazza di Sarno, che, contattata dalla truffatrice, avrebbe ricevuto un’offerta di lavoro in qualità di aiutante di sala presso un ristorante della città.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento