Professionista salernitano vittima di un ricatto on line

Un professionista salernitano ha denunciato di essere stato vittima di un ricatto hard. L'uomo aveva attivato una chat con una donna e si era mostrato nudo in webcam.
La donna, probabilmente componente di un'organizzazione criminale, ha minacciato il professionista di divulgare il video se l’uomo non avesse pagato 10 mila euro.

La tecnica di approccio è sempre la stessa: donne avvenenti con nomi esotici inviano la richiesta di amicizia su Facebook all’uomo, potenziale bersaglio, e dopo una prima conoscenza, convincono la vittima a spogliarsi davanti a una webcam. E' questo il momento in cui scatta il ricatto.
Sono in corso indagini 

Lascia un Commento