Processione san Matteo a Salerno, a Radio Alfa parla un portatori ‘accusati di dettare regole’

Si è notata ed oggi viene criticata l’assenza del Comune di Salerno alla processione di ieri sera in onore di San Matteo, Patrono del capoluogo.

Il Comune ed anche Provincia non hanno fatto sfilare nemmeno il loro gonfalone.

Nessun rappresentante comunale indossava la fascia tricolore.

Come annunciato, il sindaco Vincenzo Napoli non ha partecipato alla processione così come non era presente l'ex primo cittadino, attuale presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

Si tratta, secondo alcuni consiglieri di opposizione, di uno "strappo gravissimo, un atto di arroganza" tra Comune e la Curia di Salerno.

Di quanto accaduto abbiamo parlato questa mattina a Radio Alfa con uno dei portatori storici della statua di San Matteo, Salvatore Orilia, che da 34 anni fa parte dei circa 50 portatori, i quali pure vengono accusati di voler dettare loro le regole della processione. Ma sentiamo Orilia…

 

Riascolta l'intervista QUI

Salvatore Orilia portatore di San Matteo

Lascia un Commento