Primo intervento con tecnica robotica, a guidare l’equipe un chirurgo salernitano

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Per la prima volta in Italia è stata utilizzata la tecnica robotica per eseguire un’operazione chirurgica su una bambina. A guidare l’equipe è stato il medico salernitano Giovanni Cobellis, originario di Vallo della Lucania, che lavora nel Reparto di Chirurgia Pediatrica del Salesi di Ancona, diretto dal professor Ascanio Martino.

L’equipe guidata dal professor Cobellis è intervenuta su una bambina di 13 mesi, portatrice di una rara malformazione congenita delle vie biliari. 

 

La piccola era stata ricoverata per la comparsa di un ittero, ma gli esami avevano subito rilevato una grossa cisti che impediva il normale deflusso della bile dal fegato all’intestino.

L’intervento è stato eseguito dal medico originario di Vallo della Lucania, attuale responsabile della Chirurgia Mininvasiva Pediatrica. L’intera procedura è stata eseguita utilizzando il sistema robotico Da Vinci, una tecnologia che grazie ad una visione tridimensionale, consente di eseguire interventi di chirurgia mininvasiva con maggiore precisione. A tre mesi dall’intervento la bambina conduce una vita del tutto normale.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp