Primarie PD, slitta il termine per la candidatura intanto la Saggese si fa indietro

Slitta il termine per la presentazione delle candidature alle primarie del Pd campano, fissato inizialmente al primo febbraio. La decisione è stata presa a seguito di indicazioni giunte dai vertici nazionali. Il rinvio dovrebbe essere di una settimana.
Al momento i candidati sono l'eurodeputato Andrea Cozzolino ed il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, che ha confermato l’intenzione di partecipare alle primarie nonostante la recente condanna in primo grado per abuso d'ufficio ed il deputato del partito socialista Marco Di Lello. Ad essi dovrebbe aggiungersi a breve il deputato Gennaro Migliore, ex Sel. Si fa invece da parte la senatrice salernitana Angelica Saggese

Lascia un Commento