Primarie Centro-sinistra confermate ma il clima è velenoso. Ecco l’elenco dei seggi nel Salernitano

Dopo quattro rinvii e un mare di polemiche, le primarie del centrosinistra in Campania si terranno davvero. 

606 seggi, 162 in provincia di Salerno saranno aperti sul territorio regionale domenica 1 marzo dalle 8 alle 21, con la presenza di oltre 3600 volontari. 

I risultati sono attesi ''nel corso della notte", dicono fonti del Pd. 

Tre i candidati rimasti in corsa, dopo l'abbandono di Gennaro Migliore e quello, maturato nel corso della notte, di Nello Di Nardo: l'ex sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, l' eurodeputato Andrea Cozzolino, e il socialista Marco Di Lello

Un clima per nulla sereno come ha ammesso il segretario regionale del Pd Campano, Assunta Tartaglione, effetto di una strategia delle tensione alimentata da autorevoli esponenti dello stesso partito. 

Sulla sicurezza del voto, ovviamente non essendoci l’organizzazione del Viminali, ci si affiderà ai volontari e agli osservatori che sono stati richiesti alla Direzione nazionale del Partito.

 

QUI l'elenco completo delle località che ospitano i seggi in provincia di Salerno

Lascia un Commento