Presentato il progetto Smart Stop per individuare il primo parcheggio libero a Salerno

Presentato questa mattina il progetto Smart Stop, un “parcheggiatore virtuale” che condurrà gli automobilisti al primo parcheggio libero. Si parte in via sperimentale da Piazza della Concordia con i nuovi 11 stalli per disabili realizzati da Salerno Mobilità nella corsia preferenziale adiacente al parcheggio.

I possessori di auto, muniti del relativo permesso, saranno in grado di visualizzare, attraverso la nuova APP, la disponibilità di un posto negli stalli controllati dai sensori Smart Stop. Il progetto nasce grazie alla collaborazione tra la start up innovative Smart srl e Salerno Mobilità.

Monica Di Mauro ha intervistato l’assessore alla mobilità Mimmo De Maio, e l’amministratore di Salerno Mobilità SpA Massimiliano Giordano

Riascolta le interviste

SmartStop

Lascia un Commento