Premio Angelo Vassallo 2018 al comune di Racale (Lecce). Oggi la consegna

Sarà Donato Metallo, sindaco di Racale, in provincia di Lecce, a ricevere a Pollica il premio “Angelo Vassallo 2018” promosso da ANCI e Legambiente insieme a Libera, Slowfood e FederParchi.

La cerimonia si svolgerà dalle 19 nella sede dell’Ecomuseo della Dieta Mediterranea nel Palazzo Vinciprova di Pioppi.

Tra le motivazioni che hanno portato all’assegnazione del riconoscimento al comune di Racale ci sono le politiche di rinascita sociale ed economica attente all’ambiente. Tra gli interventi messi a punto a Racale ci sono: la mobilità collettiva, gli strumenti innovativi a disposizione dei cittadini, la lotta ai cambiamenti climatici con la promozione di fonti rinnovabili e interventi di efficientamento energetico di edifici pubblici e privati, la riduzione del consumo di suolo per migliorare la qualità dell’abitato nell’ottica di un turismo accorto e rispettoso dei luoghi.

Il Premio ispirato al “Sindaco pescatore” di Pollica, Angelo Vassallo, ucciso nel 2010, è nato per valorizzare le buone pratiche e le esperienze migliori realizzate dai Comuni con popolazione inferiore ai 15mila abitanti, con l’obiettivo di favorire lo sviluppo locale nel rispetto dell’ambiente e all’insegna della trasparenza e della legalità.

Il premio consiste nella consegna di una targa al vincitore e nella possibilità per il Comune di esporre per un anno una scultura che riproduce il Marlin di Pollica, in riferimento ad Ernest Hemingway che proprio qui immaginò Il vecchio e il mare. È inoltre previsto il sostegno economico a un progetto da realizzare a Racale, che sarà individuato dal comune insieme al comitato promotore del premio da realizzare nel corso del prossimo anno.

Lascia un Commento