Prelievo di organi all’Azienda Ospedaliera Ruggi di Salerno

E’ terminato questa mattina, all’Azienda Ruggi di Salerno, il prelievo di organi su un uomo di 38 anni, di origini cilentane, giunto in ospedale venerdì scorso.

Il paziente era arrivato in elicottero con una trombosi della carotide e un danno cerebrale esteso.

I familiari hanno quindi acconsentito alla donazione degli organi.

Prelevato il cuore, rimasto in Campania, il fegato andato in Puglia e i reni, di cui uno è rimasto in Campania mentre l’altro è stato destinato ad un paziente calabrese.  Le cornee, infine, sono state portate alla banca delle cornee presso l’Ospedale Vecchio Pellegrini di Napoli.

Lascia un Commento